facebookCreated with Sketch.gplusCreated with Sketch.linkedinCreated with Sketch.right-angleCreated with Sketch.starCreated with Sketch.twitterCreated with Sketch.

Camping e Villaggi in Basilicata

Informazioni turistiche

La Basilicata offre diverse tipologie di turismo, legate a storia e cultura, mare e montagna. La regione è prevalentemente montuosa e si affaccia su due mari, il Mar Ionio e per un breve tratto di costa sul Mar Tirreno.

Provincia di Matera

Il gioiello della provincia è il capoluogo, Matera. I sassi di Matera, ovvero i rioni più antichi della città, sono stati eletti Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO e richiamano ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo. Il sasso Barisano, la Civita e il Sasso Caveoso formano il nucleo storico cittadino, abitato sin dall'Età dei Metalli e rimodellato durante le epoche successive. Uscendo da Matera, si trovano numerosi villaggi e campeggi sia nelle località interne che in quelle costiere. Tra le destinazioni più apprezzate dai turisti vi sono le tre cittadine della Magna Grecia: Policoro, Metaponto e Nova Siri, in bilico tra storia e modernità.

Il Lido di Metaponto e il Lido di Policoro attirano sia il turismo balneare che quello storico-culturale, grazie ai resti della presenza ellenica e ai poli museali a essa dedicati. Nella costa ionica troviamo camping anche a Pisticci, Rotondella e Nova Siri Marina; i villaggi sono attrezzati per chi pratica sport acquatici come vela, canoa e windsurf. A chi invece cerca il contatto con la natura si consiglia una passeggiata al Parco Nazionale del Pollino, che con i suoi 192.565 ettari è il parco naturale più vasto d'Italia.

Camping in Provincia di Potenza

Chi sceglie di alloggiare in un camping in Provincia di Potenza dispone di un'ampia rosa di scenari, a seconda della stagione e delle preferenze. Centri abitati ben conservati e parchi archeologici di varie epoche accontenteranno gli amanti della storia e dell'antropologia; durante la stagione fredda, invece, ci si può divertire nei comprensori sciistici del Massiccio del Sirino. Chi non può fare a meno del mare sceglierà per un soggiorno nel tratto di costa tirrenica dominato dal piccolo centro di Maratea, dove troverà anche storia, arte e movida.

Una delle cittadine più conosciute della provincia è sicuramente Venosa, annoverata nella lista dei borghi più belli d'Italia. Ricca di architetture risalenti all'epoca romana, Venosa diede i natali al celebre poeta Quinto Orazio Flacco; la sua casa si trova nel centro storico ed è aperta al pubblico. Più a sud troviamo un'altra città di epoca romana, ma successivamente rifondata su un'altura: è Grumentum, fondata nel III secolo a.C. e abbandonata a causa delle incursioni saracene. Apprezzata per il suo centro storico medievale è Melfi, di cui è ben noto l'imponente castello normanno, eretto a partire dal XI secolo. Anche il capoluogo di regione merita una visita approfondita: Potenza è una città che si sviluppa su un impianto urbano di epoca romana e medievale. Sono ancora visibili tre delle porte che permettevano l'accesso alla città: Porta San Giovanni, Porta San Luca e Porta San Gerardo

Visualizza le strutture
Cerca
Favoriti
Condividi
Menu

Seguici sui nostri canali social per rimanere aggiornato.